SERIE C, I VIGILI DEL FUOCO SCONFITTI A CAVEZZO
Monday - February 25, 2019 11:05 am     Article Hits:70     A+ | a-
Ai Vigili del fuoco non basta la fiammata iniziale (primo set vinto a 15 in appena 18 minuti) per tornare da Cavezzo con qualche punto. Finisce 3 a 1 per i padroni di casa, con terzo e quarto parziale che si risolvono col minimo scarto, con i biancorossi sempre costretti però ad inseguire. Determinanti – in negativo - una ricezione scadente, il perduto feeling tra palleggiatore e opposto e i troppi errori in battuta (11, a fronte di 8 aces): note positive invece da Cristofaro, che si è fatto trovare pronto nel momento del bisogno, e dal giovane Corbetti, che nei primi due set ha ricevuto bene e battuto in maniera incisiva, realizzando 6 punti. In doppia cifra a referto solo l’opposto Bulgarelli (15 punti, ma con appena il 38% in attacco) e Negri, 12 punti in due soli set. 
Per i ragazzi di Meringolo e Dallari sconfitta comunque indolore ai fini della classifica grazie ai concomitanti ko subiti da Anderlini e Eureka Parma, sui quali i biancorossi continuano a mantenere rispettivamente 13 e 7 punti di vantaggio. Prossimo impegno sabato alla Canossa-Levi (ore 17) contro la capolista Zinella Bologna.
 
CAVEZZO MO - VIGILI DEL FUOCO RE  3-1  (15/25, 25/16, 25/23, 25/23)
Vigili del fuoco Reggio Emilia: Armani, Corbetti 6, Caffagni 8, Cavazzoli 4, Negri 12, Gianserra 9, Viola 8, Bulgarelli 15, Caciagli, Cristofaro 3; liberi Giovanelli e Pergreffi. Allenatore Stefano Meringolo, assistente Gabriele Dallari.