​SERIE C: I VIGILI SCHIANTANO LA CAPOLISTA !
Monday - January 30, 2017 2:49 pm     Article Hits:153     A+ | a-
I Vigili che non ti aspetti dopo tre prove a dir poco opache estraggono dal cilindro la partita perfetta e schiantano in tre set nientemeno che la capolista (ora ex…) Fasipol Basser. Vero che le tre sconfitte di fila erano anche giustificate, in parte, dalle numerose assenze tra infortuni e influenze, ma contro Bastiglia si è decisamente vista un’altra squadra, concentrata e precisa in tutti i fondamentali, soprattutto a muro e in difesa.
Il primo set si chiude così in soli 22 minuti, con i ragazzi di Currieri sempre avanti. Nel secondo la Fasipol Basser prova qualche cambio, ma la musica è sempre la stessa anche se il parziale si chiude ai vantaggi, con i Vigili però sempre in controllo fino al 21-17.  Nel terzo invece, un paio di errori ad inizio set portano avanti gli ospiti fino al 14-12, ma due aces di fila di capitan Gualerzi trascinano i biancorossi prima al pareggio, poi ad allungare fino alla vittoria per 25-21. Tra i singoli, sugli scudi oltre a Gualerzi il solito Barbieri, che in pratica ha vinto un set da solo realizzando 24 punti (22 su 46 attacchi, oltre a una battuta e a un muro).
La vittoria che non ti aspetti (ma che conferma che i Vigili, se vogliono, se la possono giocare veramente con tutti in questo campionato) fa guadagnare d’un botto ai biancorossi ben due posizioni, portandoli al quart’ultimo posto davanti a Curti Lamiere Bologna e Fenice Volley, a tre soli punti da Fabbrico e Marano.  
 
VIGILI DEL FUOCO REGGIO – FASIPOL BASTIGILIA 3-0 (25/20, 26/24, 25/21)
Vigili del fuoco Reggio Emilia: Carretti 9, Carotenuto 2, Chiossi, Cavazzoli 7, Dallari, Di Martino 10, Giorgini, Gualerzi 12, Barbieri 24, Matera; libero Giovannelli. All. Domenico Currieri, assistente Lorenzo Codeluppi.